Blog Single Post

16

marzo

villa-esterno-pietra-fiammata-decking

PAVIMENTAZIONE ESTERNA: GUARDA LE NOSTRE SOLUZIONI

Con l’arrivo della bella stagione aumenta in maniera esponenziale l’esigenza di vivere all’aperto. Possedere un balcone, un terrazzo o un giardino quindi, è un grande privilegio perché questi spazi sono prolungamenti degli interni che maggiormente viviamo e quindi è come se la casa, nella bella stagione, diventasse più grande.

Sono aree che si trasformano in una zona pranzo con tavoli e sedie, oppure dedicati al completo relax con divani e sdraio e, magari, con una piscina o una favolosa vasca idromassaggio.

Gli arredi, la vegetazione, i tendaggi, le decorazioni…tutto serve a rendere unici e confortevoli terrazzi e giardini ma la cosa più importante e fondamentale è la scelta della pavimentazione, sia da un punto di vista estetico, sia per una questione di praticità.

Vediamo insieme quali sono le soluzioni che abbiamo trovato per alcuni nostri clienti:

AMI IL CLASSICO? SCEGLI IL PAVÉ

Un nostro cliente, proprietario di una deliziosa villetta a schiera, desiderava ricavare uno spazio nel giardino da utilizzare come zona pranzo nella bella stagione.

L’edificio è tradizionale, in giallo chiaro con le imposte verdi e le finiture in marmo e per il giardino il cliente aveva già pensato ad un gazebo in ferro battuto per creare una zona d’ombra.

Considerando tutte queste caratteristiche abbiamo immediatamente pensato ad una soluzione in stile classico che valorizzasse le tinte cromatiche dell’abitazione, che fosse impermeabile e anti-macchia: il pavé.

La collezione Duemila di pavé Sichenia in effetto cotto, rende i pavimenti caldi e contemporanei. Per questa abitazione è stato posato a scacchiera alternando le tonalità rosa e rossa e rifinito con una fascia perimetrale che lo valorizza.

Resistente agli urti, impermeabile, a prova di macchia e resistente al gelo e agli sbalzi termici, il pavé è un’ottima soluzione per gli spazi esterni, pratico e di grande qualità.

PER IL BORDO PISCINA? LEGNO ED EFFETTO LEGNO.

L’azzurro dell’acqua della piscina si abbina perfettamente alle tinte naturali del legno.
In questa villa ai piedi dei Colli Berici abbiamo posato il decking di Listone Giordano che si distingue per la sua innovazione tecnologica: le doghe delle pavimentazioni per esterno vengono realizzate con uno speciale profilo bombato che favorisce il deflusso dell’acqua. Tutte le essenze vengono trattate con oli naturali caratterizzati da un elevata penetrazione, capaci di conferire al legno un’altissima resistenza.
È grazie a queste innovazioni che il legno non teme gli agenti atmosferici e si può posare in totale tranquillità.

Un altro aspetto molto interessante è il sistema di fissaggio brevettato Clip JuAn®: il legno è distanziato rispetto al piano della struttura sottostante favorendo la circolazione dell’aria al disotto dei listoni, eliminando così zone di potenziale accumulo di umidità dannose per il legno. Grazie a questo sistema innovativo inoltre, è possibile sollevare singolarmente le doghe nel caso si presentasse la necessità.

E per chi non fosse pienamente convinto della resistenza e durevolezza del legno, ma non volesse rinunciare a una pavimentazione il più possibile naturale? La tecnologia digitale è sempre più evoluta: le stampanti di nuova generazione riescono a riprodurre perfettamente le nuance, le venature, i nodi e tutte le caratteristiche delle essenze lignee sulla ceramica.

Le lastre in gres porcellanato per le pavimentazioni esterne uniscono le peculiarità dei legni a una superficie antiscivolo, resistente agli agenti atmosferici, all’usura e al calpestio.

NELLE CORTI: PIETRA NATURALE

Le ristrutturazioni delle corti antiche devono rispettare rigidi vincoli architettonici e richiedono dei materiali che sappiano preservare la loro identità storica: cosa c’è di meglio del marmo e della pietra naturale per conservare tutto il loro fascino?

Nella villa del nostro cliente, che è stata completamente ristrutturata, guarda il favoloso portico con colonne in mattoni San Marco: nessun materiale poteva essere più indicato della pietra anticata. La posa, in formati misti ha saputo mantenere l’armonia tra lo stile dell’edificio e le sue tonalità, conferendo la giusta eleganza e raffinatezza.

PER UNO SPAZIO COMMERCIALE: STILE MINIMAL CON IL GRES

In collaborazione con lo studio Architetto Fattori abbiamo curato la ristrutturazione di questo spazio commerciale adibito ad uffici, dell’azienda padovana New Pharm.

Ciò che prima aveva un aspetto scuro e poco gradevole, doveva diventare, al contrario luminoso e aerioso.
Via libera quindi alle pareti vetrate che regalano un’illuminazione naturale all’ambiente, rendendolo più spazioso.

La nostra proposta per la pavimentazione è ricaduta sulla collezione Fahrenheit di Graniti Fiandre nella tonalità calda e attuale Heat Tortora: il pavimento in gres, pulito e lineare si addice perfettamente agli ambienti di lavoro e trasmette un’idea di ordine e razionalità.

Per l’azienda New Pharm le lastre Fahrenheit sono state posate sia internamente che sul balcone e nei camminamenti esterni nella versione “strutturata”, che presenta un rilievo superficiale adatto a garantire la massima aderenza e sicurezza in condizioni di pavimento bagnato.

Quelli che ti abbiamo mostrato sono solo una piccolissima parte di tutti i progetti che abbiamo eseguito nel campo di scelta e posa della pavimentazione. Grazie alla nostra lunga esperienza, alla selezione accurata dei fornitori e al nostro team altamente specializzato, siamo in grado di trovare sempre la soluzione migliore e garantendo pose impeccabili.

Alberto Albertini

Vendite (outdoor)